Tu sei qui

portavoce opposizione (Per l'Umbria-Pdl-Lega)

SANITOPOLI: “IL GIOCHETTO DI SEMPRE, ALL'OPINIONE PUBBLICA SI DICE UNA COSA E NEL PALAZZO SI FA IL CONTRARIO” - MODENA (PORTAVOCE PDL-LEGA NORD), E I CAPIGRUPPO NEVI (PDL) E CIRIGNONI (LEGA NORD) PUNTANO IL DITO SU DOTTORINI (IDV)

(Acs) Perugia, 5 settembre 2011 – In una nota, la portavoce del Pdl e Lega Nord, Fiammetta Modena, i capigruppo Pdl, Raffaele Nevi e  Lega Nord,  Gianluca Cirignoni, fanno sapere  che questa mattina, nel corso  della conferenza dei presidenti dei gruppi con l'ufficio di presidenza,  hanno posto il problema relativo alla inchiesta 'sanitopoli' per sapere come “la Giunta regionale, oggi assente all'incontro, intenda risolvere la questione così come annunciato, a  caldo, dalla stessa Presidente Marini.

POLITICA: “COERENTEMENTE CON IL RISPETTO PER LA MASSIMA ASSEMBLEA REGIONALE, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DIA LE DIMISSIONI” – NOTA DI MODENA (PORTAVOCE PDL E LEGA)

  (Acs) Perugia, 17 maggio 2011 – “Mentre il centrodestra passo dopo passo continua ad aumentare il numero dei propri sindaci, in questa tornata Nocera e Montecastrilli, il centrosinistra ogni giorno deve fare i conti con uno scandalo o con una nuova inchiesta. Seminascoste dalla par condicio sono scivolate via le notizie di questi ultimi giorni: il coinvolgimento dell’ex-assessore Rosi nell’inchiesta sul voto di scambio, l’inchiesta Finmeccanica contro D’Alema, con relativa chiamata in causa del sistema sanitario ed infine l’accusa di peculato per il presidente del Consiglio regionale”.

INFILTRAZIONI CRIMINALI IN UMBRIA: PRESENTATA LA RICHIESTA FORMALE DI ISTITUZIONE DELLA COMMISSIONE D’INCHIESTA – CIRIGNONI (LEGA NORD) PRIMO FIRMATARIO INSIEME A PDL E PORTAVOCE MODENA

      (Acs) Perugia, 15 luglio 2010 – Il capogruppo regionale della Lega Nord, Gianluca Cirignoni, insieme ai consiglieri del Pdl e alla portavoce dell’opposizione Fiammetta Modena, ha presentato come promotore e primo firmatario la richiesta formale di istituire una Commissione d’inchiesta sulle infiltrazioni criminali in Umbria con il fine di “dotare la regione di uno strumento di monitoraggio e contrasto del fenomeno”.

MANOVRA ECONOMICA: “DOPO L’APPROVAZIONE DEL SENATO, SI APRA ANCHE IN UMBRIA UNA DISCUSSIONE SERIA SU FEDERALISMO FISCALE E RIEQUILIBRIO FINANZIARIO” – NOTA DI MODENA (PDL)

  (Acs) Perugia, 15 luglio 2010 – “Il Senato ha approvato la manovra economica e le Regioni all’unanimità hanno rinunciato alla restituzione delle deleghe. Ora si apre un tavolo per accelerare la piena applicazione del federalismo fiscale e costruire un percorso condiviso per riequilibrare la ricaduta dei tagli”: così commenta la portavoce dell’opposizione di centrodestra in Consiglio, Fiammetta Modena, la notizia del via libera alla manovra economica varata dal governo nazionale.

MANOVRA FINANZIARIA: “LA MARINI CONTRO BERLUSCONI PER GLI SPRECHI DELLE REGIONI? COMINCIASSE A GUARDARE IN CASA SUA” - NOTA DI MODENA (PORTAVOCE OPPOSIZIONE - PDL)

(Acs) Perugia, 28 giugno 2010 - “Le dichiarazioni del presidente Silvio Berlusconi a Toronto sono di una semplicità esemplare: 'Abbiamo messo gli occhi dentro la amministrazione dello Stato, le Regioni, le Provincie e i Comuni e ci si è accapponata la pelle: è chiaro che chi ha la responsabilità di governare le Regioni difende lo status quo, perché molto spesso si tratta di abolire enti. Il che vuol dire persone che si devono cercare un altro lavoro. E’ sempre difficile e doloroso, ma non si può andare avanti così a sprecare i soldi dei cittadini”.

AGRICOLTURA: INDAGINE DEL PDL SUI RITARDI NEI PAGAMENTI PER LE MISURE AGROAMBIENTALI – REFERENTE SARA’ IL CONSIGLIERE MANTOVANI

(Acs) Perugia, 17 giugno 2010 – “I ritardi nei pagamenti per le misure agro ambientali riferite agli anni 2007, 2008 e 2009 e relativi a una somma quantificabile presuntivamente in 15 milioni di euro saranno oggetto di un’indagine specifica condotta dal Popolo delle libertà attraverso l’azione del consigliere regionale Massimo Mantovani, responsabile Pdl delle tematiche relative all’agricoltura”.

CONSIGLIO REGIONALE (2): LA POSIZIONE DEI PORTAVOCE DELLE OPPOSIZIONI SUL PROGRAMMA DI GOVERNO - MODENA (PER L’UMBRIA-PDL-LEGA) E MONACELLI (UDC)

(Acs) Perugia, 9 giugno 2010 – Subito dopo la presidente Marini hanno preso la parola i due portavoce delle opposizioni, Fiammetta Modena (Per l’Umbria-Pdl e Lega Nord Umbria) e Sandra Monacelli (Udc).