Tu sei qui

Sanità

DONAZIONE DI ORGANI: “ATTUAZIONE LINEE INDIRIZZO PROGRAMMA NAZIONALE. FAVORIRE MODELLI OPERATIVI PER AUMENTARE QUANTITÀ, QUALITÀ E SICUREZZA DEL PROCESSO” - CASCIARI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 12 luglio 2018 – La consigliera regionale Carla Casciari (PD) annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta in merito alle “linee di indirizzo contenute nel Programma nazionale di donazione di organi, in particolare per quanto riguarda il potenziamento del processo di ‘procurement’ di organi”. Nello specifico, Casciari chiede all’Esecutivo “se intende, in quale modo e in che tempi, dare attuazione alle linee di indirizzo contenute nel Programma”.

SANITÀ: “RICOGNIZIONE DEI DATI 2017 E AZIONI PER DIMINUIRE IL PROBLEMA DELLA MOBILITA' PASSIVA” - RICCI (MISTO RP/IC) ANNUNCIA INTERROGAZIONE ALLA GIUNTA

(Acs) Perugia, 12 Luglio 2018 - “La mobilità passiva, con il conseguente numero di persone che dall’Umbria, ogni anno, si recano in altre Regioni italiane, incide, oltre che sui  livelli, oggettivi e percepiti, di servizio per i residenti in Umbria, anche sul bilancio finanziario del sistema sanitario”. Lo sottolinea il consigliere regionale Claudio Ricci (misto Rp-Ic), annunciando la presentazione di una interrogazione alla Giunta di Palazzo Donini.

SANITÀ: “QUADRO PREOCCUPANTE: SERVONO ULTERIORI CONFRONTI SULLA RIORGANIZZAZIONE E RAZIONALIZZAZIONE DEI SERVIZI” - DE VINCENZI (MISTO-UMBRIA NEXT) HA INCONTRATO I MEDICI DELL’INTERSINDACALE

(Acs) Perugia, 6 luglio 2018 – “Un quadro del servizio sanitario umbro assolutamente preoccupante”: è quello tracciato dall’Intersindacale medica umbra (Fimmg, Fvm, Anaao, Aaroi-Emac, Cimo, Cisl Medici, Fassid) al consigliere  regionale del gruppo misto-Umbria Next, Sergio De Vincenzi (vicepresidente della Commissione Sanità e Servizi sociali dell’Assemblea legislativa) che in una nota riferisce quanto emerso dall’incontro che si è svolto ieri a Palazzo Cesaroni per fare il punto sulla situazione della Sanità nella regione Umbria.

SANITÀ: “PIENA SOLIDARIETÀ A IVAN ZAYTSEV, OGGETTO DI BECERI ATTACCHI SUI SOCIAL MEDIA PER LA SUA POSIZIONE FAVOREVOLE AI VACCINI” - NOTA DI MORRONI (FI)

(Acs) Perugia, 5 luglio 2018 - “Voglio esprimere piena solidarietà a Ivan Zaytsev, famoso pallavolista di origini spoletine, per i beceri attacchi, veicolati mediante i social, che ha dovuto subire in questi giorni dopo aver resa manifesta l’avvenuta vaccinazione di sua figlia”. Così il capogruppo regionale di Forza Italia, Roberto Morroni che aggiunge: “Al di là delle posizioni antiscientifiche dei ‘no-vax’ trovo inaccettabile e pertanto merita la più ferma condanna, la violenza verbale con la quale ci si scaglia contro chi è portatore di una posizione differente rispetto alla propria”.

SANITÀ: “NELL'UMBRIA 'BENCHMARK' LISTE D'ATTESA TROPPO LUNGHE. CHIESTA ATTIVAZIONE DEL COMITATO PER IL CONTROLLO E LA VALUTAZIONE” - NOTA DI SQUARTA (FDI)

 

(Acs) Perugia, 2 luglio 2018 – “Nell'Umbria 'benchmark' per la sanità le liste d'attesa sono troppo lunghe”. È quanto dichiara il portavoce del centrodestra in Assemblea legislativa Marco Squarta (FdI) che annuncia “la richiesta di attivazione del Comitato per il controllo e la valutazione sul tema delle liste d'attesa in Umbria”.

SANITÀ: “CONTINUA IL POTENZIAMENTO DELL'OSPEDALE DI GUBBIO–GUALDO TADINO. DAL PRIMO LUGLIO NUOVO RESPONSABILE E NUOVA ORGANIZZAZIONE DELL'ORGANICO DEL PRONTO SOCCORSO” - NOTA DI SMACCHI (PD)

 

(Acs) Perugia, 28 giugno 2018 – “Continua il potenziamento dell'ospedale di Gubbio – Gualdo Tadino”. È quanto dichiara il consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd) ricordando come “dal primo luglio ci sarà un nuovo responsabile e una nuova organizzazione dell'organico del pronto soccorso”.

TERZA COMMISSIONE: APPROVATE MODIFICHE AL REGOLAMENTO PER I SERVIZI RESIDENZIALI PER MINORENNI

 

(Acs) Perugia, 28 giugno 2018 – Approvata a maggioranza in Terza commissione la proposta della Giunta regionale contenente modifiche al regolamento che disciplina i servizi residenziali per minorenni. Favorevoli Solinas (misto-MDP), Rometti (SeR), Casciari e Guasticchi (Pd), contrario Sergio De Vincenzi (misto-Umbria Next), astenuta Maria Grazia Carbonari (M5S).

TERZA COMMISSIONE: APPROVATA PROPOSTA DI NUOVO REGOLAMENTO PER L’ACCREDITAMENTO DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIOSANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE

(Acs) Perugia, 28 giugno 2018 – La Terza commissione consiliare, presieduta da Attilio Solinas, ha approvato la proposta di regolamento della Giunta regionale riguardante l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private. Voto favorevole di Solinas (misto-MDP), Rometti (SeR), Casciari e Guasticchi (Pd), astenuta Maria Grazia Carbonari (M5s).

SANITÀ: “PER CURARE IMMIGRATI IRREGOLARI SPESI 4,4 MILIONI DI EURO IN QUATTRO ANNI. UN INSULTO A CHI NON HA I SOLDI PER LE CURE” - NOTA DI SQUARTA (FDI - PORTAVOCE CDX)

 

(Acs) Perugia, 27 giugno 2018 - "Dal 2014 al 2017 sono stati spesi, in Umbria, per le cure sanitarie rivolte a immigrati irregolari 4,4 milioni di euro", è quanto scrive il portavoce del centrodestra Marco Squarta (FdI), con riferimento ad una sua interrogazione trattata ieri nella sessione ‘question time’ dell’Assemblea legislativa ( https://goo.gl/kfN9TH ), definendo ciò "un insulto a tutti gli umbri che non hanno i soldi per curarsi e a tutti gli anziani e disabili ai quali viene garantita un'assistenza insufficiente".