Tu sei qui

Informazione e partecipazione

Le attività di informazione, comunicazione e partecipazione sono fra le risposte alla sfida della trasparenza e dell’accesso. E' stata aperta l'amministrazione fino a far entrare il cittadino nel cuore del processo decisionale, le attività multimediali sono arrivate ad una presenza costante su web e nelle emittenti locali con TeleCRU ed Il Punto e, con la Sala Comunicazione si è creato anche uno spazio fisico di contatto per informazioni, documentazione, biblioteca e gli altri servizi del Consiglio. Le attività di educazione alla cittadinanza , offerte a tutti i cittadini, e tutto il supporto metodologico didattico offerto alle scuole offrono ogni anno, a migliaia di studenti, l'opportunità di una crescita verso quella cittadinanza, attiva e consapevole, fondamento di ogni società democratica.

L'impegno per la condivisione di conoscenze e per la promozione della partecipazione si è sviluppato anche verso gli enti locali umbri e verso altre istituzioni, sia locali che nazionali, ampliando l'offerta di servizi messi a disposizione dei diversi interlocutori.

Palazzo aperto

L'apertura delle sedi storiche dove si riunisce l'Assemblea dei Consiglieri è periodicamente ripetuta per avvicinare il pubblico al Consiglio regionale, affermare il principio della trasparenza e dell'accesso all'informazione come diritto fondamentale per esercitare una cittadinaza attiva e consapevole. I visitatori possono così conoscere Palazzo Cesaroni, sede del Consiglio regionale. Il Presidente del Consiglio, i membri dell'Ufficio di Presidenza e i Consiglieri regionali sono a disposizione per incontri con i cittadini . Al pubblico è offerta una copia della Cosituzione e dello Statuto della Regione Umbria.