Tu sei qui

GA-DAY: CONCLUSA NELL'AULA DI PALAZZO CESARONI LA SECONDA GIORNATA DELLA SIMULAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO DEI GIOVANI – PREMIATI I VINCITORI

(Acs) Perugia, 12 maggio 2017 – Si è conclusa la seconda giornata del GA Day, una simulazione del “Parlamento europeo dei Giovani”, fase finale del progetto “Dall'Umbria all'Europa. Gli studenti si confrontano”. Obiettivo dell'iniziativa, iniziata ieri a Palazzo Cesaroni (https://goo.gl/Sqjeew), è sostenere l'educazione alla cittadinanza attiva e consapevole e lo sviluppo di una coscienza comune di appartenenza europea, attraverso l’elaborazione di proposte concrete dibattute in un’assemblea strutturata sul modello della plenaria del Parlamento europeo.

Il progetto è promosso dall'Assemblea legislativa (Servizio studi, valutazione delle politiche e organizzazione), dall’Associazione Parlamento Europeo Giovani (PEG) e dalle scuole IISST di Orvieto, IIS ACP di Orvieto, Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Acquapendente, il Liceo Tacito di Terni.

Dopo l'intervento conclusivo di Valentina Colcelli (Consiglio Nazionale delle Ricerche, membro del Progetto Europeo Centro d’Eccellenza “Jean Monnet” Rights&Science-Università di Perugia) si è svolta la premiazione, da parte di una giuria composta da 3 componenti della Associazione Parlamento Europeo Giovani (PEG) e da un funzionario dell'Assemblea legislativa, dei 4 studenti che si sono distinti per gli interventi svolti e della Commissione che ha prodotto il testo più efficace.

Il premio per la miglior Commissione è stato dato a ITRE che è la Commissione industria, la ricerca e l’energia. Gli altri premi consegnati hanno riguardato: miglior defence speach a Francesco Baldoni, miglior attack speach a Alessandra Morri, miglior sum up a Sara Cavalli, miglior delegato a Giulia Martinez-Brenner e premio speciale al miglior intervento a Maria Vittoria Giuliacci.

FOTO: https://goo.gl/wyA38p

I VOTI PER LE PROPOSTE DI RISOLUZIONE

La proposta della COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI ha ricevuto 22 voti a favore e 28 contrari. Quindi non è stata approvata.

La proposta della COMMISSIONE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE ha ricevuto 23 voti a favore e 37 contrari. Non approvata.

La proposta della COMMISSIONE AMBIENTE, SANITÀ PUBBLICA E SICUREZZA ALIMENTARE ha ricevuto 34 voti a favore e 26 contrari. Approvata.

La proposta della COMMISSIONE DIRITTI DELLA DONNA E UGUAGLIANZA DI GENERE ha ricevuto 23 voti a favore e 37 contrari. Non approvata.

La proposta della COMMISSIONE INDUSTRIA, LA RICERCA E L’ENERGIA ha ricevuto 34 voti a favore e 24 contrari, 2 astenuti. Approvata.

La proposta della COMMISSIONE PER GLI AFFARI LEGALI ha ricevuto 33 voti a favore e 25 contrari, 2 astenuti. Approvata. DMB/

Data:
Venerdì, 12 Maggio, 2017 - 18:30

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis