Tu sei qui

QUESTION TIME (2): “ADEGUAMENTO SICUREZZA STRADA MONTONE-PIETRALUNGA” - A ROMETTI (SER) HA RISPOSTO ASSESSORE CHIANELLA: “STRADA IMPORTANTE, MASSIMA ATTENZIONE DELLA REGIONE”

(Acs) Perugia, 24 maggio 2018 – Nella sessione di Question time dell’Assemblea legislativa, il consigliere regionale Silvano Rometti (Socialisti e riformisti) ha interrogato l’assessore Giuseppe Chianella per sapere se la Regione intende attivarsi al fine di “realizzare un progetto di adeguamento complessivo della Strada provinciale 201 Montone-Pietralunga, che garantisca il rispetto degli standard di sicurezza attualmente in vigore e un effettivo miglioramento dei collegamenti con l'area medesima”.

Rometti ha ricordato il piano di interventi e di investimenti già realizzati, in tema di viabilità, lungo la strada provinciale 201 Montone-Pietralunga, ma sottolinea anche “la necessità di prevedere ulteriori interventi volti a garantire la sicurezza, sul fronte della viabilità della strada, il cui tracciato evidenzia comunque gravi criticità e tortuosità che non garantiscono la necessaria capacità trasportistica, così come evidenziato dai cittadini e dalle istituzioni interessate. Un collegamento viario adeguato – ha concluso - sarebbe importantissimo rispetto alle nuove esigenze di sviluppo economico e turistico del territorio del Comune di Pietralunga e del comprensorio dell'Alta Valtiberina, come testimoniano il massimo impegno e lo spirito di collaborazione fra le varie istituzioni e gli organismi competenti al fine di superare eventuali criticità della rete viaria”. 

L’assessore Chianella ha ribadito che la strada in questione “è stata oggetto negli anni passati, da parte di Regione e Provincia, di particolare attenzione perché importante, non solo per il collegamento tra Montone e Pietralunga, ma anche per il passaggio verso le Marche. Gli ultimi interventi hanno riguardato il ripristino e l’adeguamento, seppure a tratti, dei piani viabili. Nel 2016 sono stati ultimati i lavori di consolidamento statico (100mila euro, fondi regionali) del ponte in muratura; mentre nel 2017 quelli di sistemazione strutturale ed adeguamento delle barriere stradali per un importo di 300mila euro di cui 190mila finanziati dalla Regione. Negli anni scorsi è stato anche redatto uno studio di fattibilità per l’adeguamento del tracciato tenuto conto delle molte curve presenti. Nello scorso mese di febbraio è stata redatta una stima per la sistemazione ed il miglioramento  della strada di Pietralunga senza modifiche del tracciato per un importo di 5milioni di euro. Il progetto in questione, ad inizio anno, è stato inviato dalla Provincia al Comune che lo ha sottoposto, con istanza di finanziamento, al MIT per l’accesso a risorse erogabili grazie ad un decreto destinato alla viabilità minore e di competenza dei Comuni. Il progetto non ha comunque avuto l’auspicato finanziamento. La Regione, dopo il completamento delle grandi vie di comunicazione, porrà attenzione sulla viabilità ‘minore’ che in Umbria costituisce importanti problematiche. La Regione sarà molto attenta e, tenendo conto delle priorità, solleciterà la Provincia anche alla luce degli ultimi importanti finanziamenti, strutturati nel corso del prossimo quinquennio”. Nella replica, Rometti si è dichiarato “soddisfatto".  AS/

Data:
Giovedì, 24 Maggio, 2018 - 11:15

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis