Tu sei qui

TRASPORTI: “MARTEDÌ IN AULA LA MIA MOZIONE DI SOSTEGNO ALLA TRATTA AD ALTA VELOCITÀ TORINO-LIONE” - RICCI: “SENZA QUEST’OPERA, DALL’UMBRIA SAREMMO MOLTO PIÙ ISOLATI IN EUROPA”

(Acs) Perugia, 11 gennaio 2019 - “Alta velocità ferroviaria: la tratta Torino-Lione è fondamentale per lo sviluppo socio economico dell’Italia. Le analisi di fattibilità si fanno, di norma, sul progetto preliminare, non con i cantieri già aperti. Quello che sta avvenendo è solo politica strumentale. L’incertezza del Governo sta creando molti danni economici, d’immagine e di credibilità del Paese”: lo afferma il consigliere regionale Claudio Ricci, che martedì prossimo illustrerà in Aula una mozione sull’argomento.

“La mancata realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione – spiega Ricci - andrebbe a creare problemi anche al sistema Umbria: non basta arrivare, speriamo con l’alta velocità, dalle principali città dell’Umbria a Milano e Torino, bisogna entrare in Europa nella costruenda rete ferroviaria europea. Anche le regioni italiane devono, quindi, sostenere il progetto”. RED/pg

Data:
Venerdì, 11 Gennaio, 2019 - 17:30

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis