Tu sei qui

Sala Brugnoli

Il grande salone del piano nobile prende oggi il nome dal suo decoratore, Annibale Brugnoli. La Sala Brugnoli fu l'unica in cui lavorò anche un altro grande artista della cultura perugina del tempo, Domenico Bruschi, autore delle figure femminili che ornano gli specchi e dei finti arazzi.

Categorie immagini

Image